“Se NTS ITALIA fosse un animale, sarebbe un’aquila che vola in alto e volteggia liberamente nell’aria“, sostiene Matthias Ploner, Territory Manager NTS ITALY.

Parte dalla sede centrale ai piani di Bolzano, poi sale su una delle colline intorno a Bolzano. Non il Renon, non San Genesio: il Colle è la meta. Col pensiero, saliamo in compagnia del Territory Manager Matthias Ploner, che fa quassù i colloqui di valutazione con il suo team NTS Italia, lontano dalla quotidianità della vita d’ufficio. “È più facile parlare mentre si cammina – ci dice e aggiunge, facendo l’occhiolino – arrivando in cima, magari senza fiato, tutti sono d’accordo con il mio punto di vista“.

3 le lingue minime parlate da ogni dipendente (tedesco, italiano, inglese).

Lungimirante e visionario, nel 1989, all’età di 18 anni, Matthias Ploner ha deciso di studiare Scienze dell’Informazione e specializzarsi in telecomunicazioni e Internet.

In sua compagnia, passeggiamo anche all’ottavo piano della City Tower: da un lato il celebre Rosengarten, dall’altro il Penegal, ai suoi piedi la città di Bolzano, con i suoi 100.000 abitanti. “Diamo molta importanza alle relazioni e all’atmosfera lavorativa. Ci piace incontrarci alla macchina del caffè in cucina, per scambiare idee e pensieri. Almeno una volta alla settimana pranziamo insieme – ma ovviamente, non è obbligatorio. Il nostro menù: pane, mortadella o speck“. L’intero team NTS di Bolzano in autunno andrà anche a fare un’escursione in montagna, con successivo immancabile Törggelen. Parola di Matthias Ploner.

Cisco GOLD: è sinonimo di competenza, supporto, soddisfazione del cliente e altissima qualità. NTS ITALY ha questa certificazione dal 2016.2011

RELAX, WE CARE! Dall’edificio più alto di Bolzano, il Territory Manager e il suo team si prendono cura di 70 clienti: “Operiamo a livello internazionale, perché i nostri clienti, grazie alla globalizzazione, lavorano in tutto il mondo“. In Alto Adige, aziende di successo come Brennercom, Loacker e GKN sono clienti NTS.

FACT BOX

35

anni è l’età media dei dipendenti del team NTS di Bolzano.

 

Luogo preferito
e punto d’incontro dei dipendenti è la cucina con la macchina del caffè.

 

3

le lingue minime parlate da ogni dipendente (tedesco, italiano, inglese).

 

2.000

i metri sopra il livello del mare sui quali si trovano i laghi di alta montagna della Val d’Ultimo. Qui i dipendenti NTS vengono talvolta a rinfrescarsi le idee.

Text: Kunigunde Weissenegger / Fotos: Matteo Vegetti